Seguici su:

"Tutto ciò che succede nella vita, è un pretesto per vivere un vissuto"

Libro “La Fisica del Successo” – come usare gli incredibili segreti della fisica quantistica per creare la vita che desideri

Ultimamente avevo iniziato a leggere 4 o 5 libri diversi, ed altrettanti ne ho abbandonati. 

Trovare una lettura stimolante non è sempre facile, specie se sull’argomento hai già letto tanto. 

Ma questo libro è stata un’autentica sorpresa 

“La Fisica del Successo” 
come usare gli incredibili segreti della fisica quantistica per creare la vita che desideri 
di Natalie Reid(per averlo clicca qui

Il titolo parla da solo, si tratta dell’ennesimo tentativo di portare la fisica quantistica nel quotidiano, tuttavia il modo semplice e gestibile ne fanno un’opera unica nel suo genere. 

Vediamo come… 


Innanzitutto sappiamo che il filone dei libri quantistici e sulla Legge di Attrazione nasce circa una decade fa con l’avvento di ‘The Secret’

Non me ne vogliano i fan, ma chi mi conosce sa bene che non sono particolarmente un’amante di questa teoria. 

Per non essere frainteso, io credo che una qualche legge sulla materializzazione degli eventi esista davvero. Ma certamente non può chiamarsi legge di attrazione, in quanto nessuno attrae niente di buono nel proprio mondo malato…caso mai siamo noi ad andare ‘verso’ un mondo più sano in cui la tal cosa esiste ed è forte e vigorosa. 

Dunque la legge di attrazione, sarebbe solo imprecisa o nel migliore dei casi incompleta…propongo una legge di ‘Creazione’. 

Nella legge di Creazione, siamo noi a realizzare il mondo che desideriamo, e nel libro di Natalie Reid si batte molto su questa visione. 

L’autrice riassume in pochi concetti scoperte reali della fisica a partire dall’inizio del ‘900, scoperte che cambieranno per sempre il modo di concepire la materialità ed i principi di determinismo della natura. 

Secondo questa nuova visione, gli eventi non sono più prevedibili fino al loro realizzarsi, tuttavia si può discutere di possibili realtà e di probabilità del loro manifestarsi. 

In altre parole se un giorno vi farete un’analisi medica, prima di sapere l’esito della rilevazione saranno possibili contemporaneamente tutti i risultati immaginabili. 

Questo perchè la realtà è fatta da onde e non da sostanza solida…queste onde rappresentano le probabilità di ottenere un effetto o tutti gli altri. Tuttavia solo quando voi osserverete la situazione, fermerete le sub-particelle che passeranno da onde a realtà fisica materiale. 

La forma che queste onde assumeranno sarà influenzata da un osservatore, dunque dalla coscienza. Ragion per cui, non è vero che esiste una realtà, ma esiste una probabilità che quella realtà si manifesti, contemporaneamente a tutte le altre. 

A causare il condensamento in una condizione piuttosto che in un’altra sarete voi. 

 Proprio per questo abbiamo la dimostrazione che ognuno di noi genera il suo universo, scegliendo in ogni istante che tipo di onde vuole condensare, rendendo di fatto imprevedibile il susseguirsi degli eventi in maniera univoca. 

“Siete confusi? 
 Tranquilli, lo sono anche i fisici” 
dice spesso la Reid al termine di ogni capitolo. 

Il libro è molto efficace, sia perchè scritto in maniera gradevole ed avvincente, sia perchè fornisce una tecnica a 5 passi con altrettanti esercizi da svolgere, per mettere subito in pratica gli insegnamenti proposti allo scopo di modificare al meglio la propria realtà. 

Il tutto conferisce una carica ed una sensazione quasi magica, che però lascerà presto spazio alla comprensione ed alla fiducia che tale conseguimento procura in noi. 

Consiglio questo libro sia ai novizi della crescita personale, sia a coloro che ne hanno fatto il loro pane. Ho notato effetti positivi sia nella prima che nella seconda categoria. 

Se vuoi acquistare il libro clicca qui
anche in formato e-book 

condividi questo articolo su Facebook e metti un mi piaca qui sotto 🙂

Richiedi Informazioni

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY