Seguici su:

"Tutto ciò che succede nella vita, è un pretesto per vivere un vissuto"

Conferenze a Tema – Spiritualità e Benessere a Selvazzano Dentro (PD) dal 23 febbraio 2012

A partire da giovedì 23 febbraio, a Selvazzano Dentro (PD) ci sarà un ciclo di 3 incontri serali promossi dall’Associazione di Promozione Sociale ‘Gianni Ballerio’, ispirata ai principi della Fede Bahà’ì.              ENTRATA LIBERA.

Gli argomenti fanno parte del progetto Spiritualità e Benessere, e sono rivolti a tutta la cittadinanza come strumento di sensibilizzazione per tutti coloro che desiderano acquisire una maggior consapevolezza sui meccanismi del proprio stato d’animo e salute, partendo da una prospettiva spirituale in accordo con gli insegnamenti di tutte le fedi religiose, in particolare con gli scritti Bahà’ì.


-giovedì 23 febbraio:  Legami tra salute spirituale e salute fisica

-giovedì 22 marzo:  Gestione e superamento dei conflitti – uno strumento di evoluzione

-giovedì 3 maggio:  Il senso della vita – il motore universale dell’esistenza


La sede degli incontri è
Centro civico “Fabio Presca”
Via C. Colombo, 1 – Selvazzano Dentro (quartiere San Domenico)

dalle ore 21:00 alle 23:00

Il primo incontro
-giovedì 23 febbraio: Legami tra salute spirituale e salute fisica

tratterà delle relazioni che intercorrono tra un problema pratico vissuto come drammatico e la conseguente risposta del nostro cervello a carico del sistema immunitario.

Comprenderemo perchè una preoccupazione può essere causa di malattia e come mai uno stato d’animo gioioso possa ripristinare la salute.

Inoltre prenderemo consapevolezza degli effetti di un’idea o di un semplice pensiero all’interno del nostro stato d’animo, con conseguente ripercussione sia in positivo che in negativo sull’ambiente che ci circonda.

Il secondo incontro
-giovedì 22 marzo: Gestione e superamento dei conflitti – uno strumento di evoluzione

sarà un viaggio nelle paure irrazionali che ci circondano quotidianamente, cause dei nostri conflitti interiori ed esteriori.

Tuttavia è bene capire che un conflitto è qualcosa di inevitabile nella vita, ciò che cambia è l’approccio che utlizziamo di fronte ad esso.

Preso nel modo sbagliato, un conflitto è solo uno sbarramento nel nostro normale percorso di vita, mentre in realtà è uno strumento per incentivare la crescita ed l’automiglioramento, vera e propria causa dell’evoluzione sia biologica che sociale e culturale.

Il terzo incontro
-giovedì 3 maggio: Il senso della vita – il motore universale dell’esistenza

ci spiega come mai in ogni cosa si nasconda sempre un ‘progetto’ e che senza questo progetto nulla avrebbe senso, neanche la vita.

Rendersi conto che ogni cosa ha un senso ci apre le porte alla comprensione dell’esistenza di un senso di vita personale che ognuno di noi è in grado di raggiungere e soddisfare.

L’attuazione di questo senso è la soluzione a tutti i problemi di sbandamento sociale e le crisi esistenziali sempre più frequenti nella società occidentale odierna.


Tutti gli incontri sono gratuiti e mirano alla condivisione di una visione di vita semplice ma efficace.

Togliere i dubbi alle questioni che ci tormentano è il vero e proprio motivo della riduzione degli stress che ci perseguitano sempre di più, a causa dei martellamenti negativi dei media e del pessimismo che si sta radicando anche nelle persone più ottimiste.

Ogni serata presenterà due fasi: una didattica ed una di domande e risposte.

E’ gradita la divulgazione a chiunque possa essere interessato all’argomento, ed altrettanto gradite sono domande e curiosità condivise dai partecipanti.

Per informazioni:

cel: 340-2259433
e-mail: padova.bahai@promozionesociale.org

Richiedi Informazioni

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY